Elettricista muore folgorato a Mantova

Un elettricista di Casalmoro è morto oggi folgorato mentre stava riparando un guasto in una cabina elettrica a Birbesi di Guidizzolo. La vittima si chiamava Gabriele Romanelli aveva 43 anni. L'uomo era il titolare di una ditta che aveva vinto l'appalto per la sostituzione dei quadri elettrici dell'acquedotto di Guidizzolo. Oggi pomeriggio era sul posto con due dipendenti per continuare il lavoro nel cantiere aperto solo pochi giorni fa. Da solo è entrato nella cabina elettrica, ha toccato i cavi del quadro elettrico ed è rimasto fulminato. I due dipendenti hanno avvertito un rumore, sono entrati nella cabina e hanno trovato il titolare esanime a terra. Quando i soccorsi sono arrivati per l'uomo non c'era più nulla da fare.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Derovere

FARMACIE DI TURNO